24 ottobre 2016

Livelli e corsi

I livelli di conoscenza.

Per stabilire una buona suddivisione per livelli di conoscenza di una lingua, la nostra società si riferisce al Portfolio linguistico della Cee, che definisce tale conoscenza in 12 livelli, sinteticamente espressa come di seguito:

Livelli

Specifica

Competenze linguistiche

0

Principiante assoluto

1

Principiante

Comprensione e formulazione di frasi elementari

2

Elementare

Comprendere ed esprimersi molto semplicemente

3

Pratico

Comprendere una conversazione con frasi semplici

4

Intermedio

Comprendere ed esprimersi in argomenti correnti

5

Vita corrente

Comprendere il senso di una conversazione pratica

6

Usuale

Comprendere e conversare con persone madrelingua

7

Usuale avanzato

Saper raccogliere le idee ed esporle ad un gruppo

8

Pre – Avanzato

Praticare la lingua corrente senza difficoltà

9

Avanzato

Utilizzare espressioni adeguate per un proprio stile

10

Internazionale

Saper effettuare presentazioni in pubblico

11

Internazionale avanzato

Interagire nell’ambiente senza problemi

12

Perfetta autonomia

Avere una buona padronanza della lingua scritta e orale

La suddivisione del nostro corso di inglese generico, basata sul metodo esclusivo Memolingue, prevede la seguente formula:

Livelli

Specifica

Competenze linguistiche

Primo

Basic

Acquisizione della struttura di base della lingua inglese

Elementary

Saper comprendere ed esprimersi in linguaggio semplice

Secondo

Pre-intermediate

Conoscenza delle strutture grammaticali più articolate

Intermediate

Saper comprendere ed esprimersi in linguaggio corrente

Terzo

Pre – advanced

Uso di strutture linguistiche complesse e frasi idiomatiche

Advanced

Ampia capacità di espressione orale e scritta

Il sistema di esecuzione in presenza o e-learning.

Il corso è così suddiviso:

  • Primo livello (Basic / Elementary): Lezioni da1 a 32
  • Secondo livello (Pre-Intermediate/Intermediate): Lezioni da 33 a 64
  • Terzo livello (Pre-Advanced/Advanced):Lezioni da 65 a 96

In ciascuna lezione si trattano 2 o 3 argomenti differenziati, in modo da memorizzare in maniera definitiva un piccolo numero di vocaboli (30 – 35) suddivisi in categorie precise. In questo modo si giunge alla novantaseiesima ed ultima lezione del corso con l’acquisizione nella memoria a lungo termine di circa 3000 vocaboli.

Ogni singola lezione è articolata nel seguente modo:

1^ parte – Memorizzazione dei vocaboli mediante l’ascolto on-line (oppure su audiocassetta o Cd-Rom) (durata circa 10 minuti).

 

2^ parte – Ascolto on-line (oppure su audiocassetta o Cd-Rom) della situazione sceneggiata con le immagini. In questa fase si utilizzano gli stessi vocaboli appresi nella prima parte (durata circa 5-6 minuti – ripetibile a piacimento).La lezione è predisposta per l’ascolto esclusivamente in inglese, ma con una difficoltà crescente, per cui le prime lezioni sono comprensibili anche da parte dei discenti di livello iniziale.

 

3^ parte – Grammatica ed esempi pratici – mediante lo studio a video (oppure sul manuale o sul Cd-Rom) della parte grammaticale, corredata da spiegazioni ed esercizi e dalla parte audio da ascoltare, sempre nelle tre forme (durata 5-6 minuti – ripetibile a piacimento).

 

4^ parte – Esercitazioni – A questo punto ci sono 2 esercizi lessicali ed uno grammaticale on-line (o su Cd-Rom) con correzione automatica e aggiornamento della scheda individuale di monitoraggio, in cui vengono annotati i risultati di ogni lezione ed il progressivo miglioramento. (durata circa 30 minuti).

 

5^ parte – Dalla parola alla frase – Conclude la lezione l’ascolto on-line (o su Cd-Rom) di 12 frasi complete, con traduzione italiana a video. Questa fase prevede anche la ripetizione in inglese della frase e quindi il confronto con la corretta dizione (durata circa 10 minuti – ripetibile a piacimento).

 

6^ parte – (solo con il docente) “Real Life Situations” strutturata a gruppi – In pratica, ci si proietta in una situazione sceneggiata come quella della prima parte della lezione, con una conversazione libera. Il docente aiuta a rendere questa parte conclusiva della lezione dinamica e divertente, ma anche molto concreta ed applicativa (durata circa 20-30 minuti).

Supporti

TEST Sono disponibili dei test iniziali, progressivi e conclusivi per conoscere il livello iniziale e valutare il progresso ottenuto. Questa parte può indifferentemente essere svolta su carta, con il docente oppure on line. In questo caso la correzione ed il relativo punteggio sono automatici.

 

TUTOR Esclusivamente per il corso on line. E’ previsto che ogni discente abbia a disposizione un tutor (via e mail) che risponda a tutte le domande tecniche o linguistiche che scaturiscono da ogni lezione. Può anche essere richiesto un tutor via telefono

Ipotesi di frequenza.

 Pur considerando valida qualsiasi preferenza del nostro committente, suggeriamo di poter effettuare corsi di gruppo, del numero medio di 3-6 partecipanti, secondo le seguenti specifiche:

  • 64 ore di lezione con un nostro docente qualificato;
  • 32 ore di autoapprendimento con il cd-rom (possibilmente incastonate con quelle di docenza. Es. 1 ora di autoapprendimento e due ore di lezione);
  • lezioni da 2 ore consecutive 2 o 3 volte alla settimana;
  • test iniziali, intermedi e finali;
  • relazione conclusiva all’azienda committente e attestati ai partecipanti;
  • eventuale test Pitman da concordare.